23^; Noi, testardi congelati…

–nessun errore, la numerazione è corretta ma c’è un’avventura in svolgimento…- E’ venerdì 28, e, non paghi delle info meteo di tutti I canali e di meteo.it, decidiamo, dopo lauta colazione al bar e lettura giornale, di partire per quella meta già mirata per il ponte del 2 giugno, quando a momenti bisognava riprendere il cappotto: si va verso l’umbria … Continua a leggere

14^:conseguenze del battesimo…

…inserito ora per problemi tecnici… Mi riferisco al mio ultimo acquisto in fatto di abbigliamento sportivo, ovvero LA TUTA!!! Ovviamente divisibile, per altrettante ovvie questioni pratiche femminili… Spesa non prevista per quest’anno, come peraltro non era prevista la lesca ghiaiosa che ha cambiato il mio punto di vista, il quale ha influito notevolmente sulla valutazione del mio potere d’acquisto; ed … Continua a leggere

19^:Il BIG BANG

Tutto RIcominciò quella domenica in cui non ero per niente in forma, niente combattiva, e morbida come quel sacchetto di merluzzo che ho in freezer dal natale scorso… Uno dei ragazzi mi disse “fai ancora in tempo a migliorare!” dichiarazione che voleva essere una pacca sulla spalla ma che è stata una pacca sui denti! Voleva proprio dire che quel … Continua a leggere

18^:chi di moto si divertisce…

E’ sabato 22 settembre, E SONO IN FERIEEEE!!! Non so fino all’ultimo che cosa si farà, ma di sicuro la mia dolce metà ha preparato qualcosa di gustoso e divertente…”ho sentito gli amici di udine e roma, c’incontriamo a pianoro vecchia e poi futa!!”. Fantastico! Spero solo di essere all’altezza, di non rallentare e di non farmi compatire, soprattutto spero … Continua a leggere

17^:Shiver razzista!

Torniamo ora dall’appuntamento con la prova della shiver: ci presentiamo a nome del mio moroso, che ha già una stupenda aprilia, la falco; gli chiedono il documento e , con slancio, porgo anche il mio e mi dicono: “serve solo quello di chi la prova”, e io “appunto, se riesco a toccare in terra, la provo anche io”…sbrigano prima le … Continua a leggere

16^:Centuro bagnato…

Dopo un bel po’ di tempo, complici le ferie e pigrizia, si risale in sella ieri, domenica 16 settembre, col terrore di non saper + guidare come si deve. Tra un tortello di zucca e una torta di pere si prendono gli ultimi accordi per il giorno seguente e si parte per l’appennino tosco-emiliano. Inutile dire che la motina + … Continua a leggere