250^: scontando

questo post è assolutamente inutile, non arricchisce nessuno, non insegna niente, ma se proprio non avete nulla da fare…ecco, pensavo che do molte cose come scontate, vivo nella scontatezza e quando una cosa scontata non va come io sconto che vada, ecco l’imprevisto, la sfiga, l’anno bisesto-anno funesto…ecco cosa do, QUOTIDIANAMENTE, per scontato: -che mi sveglierò -che l’acqua scorrerà regolarmente … Continua a leggere

111^: non può piovere per sempre…

Lo diceva ERik Draven, che anche da morto aveva un gran bell’umorismo, ma al momento attuale a me basta che questa pioggia del piffero capiti, guarda caso, in un raro periodo festivo dove pure io mi godo le feste! Oggi pioggia battente, temperatura antipatica, e domani, quando nella mia mente si sarebbe pranzato a fiorentina arrivando sull’appennino in moto, se … Continua a leggere

96^:tecnologia vs Mari 90.000 a zero…

Mio padre, saggio uomo, è solito dire “più cose ci sono che si possono rompere, più se ne rompono!”, ed è un concetto applicabile a tutto ciò che si trova nel cosmo, oggetti, sentimenti, parti anatomiche…ultimamente, il mio rapporto con la tecnologià è complicato, o forse, da tanto tempo che non capitava nulla di rilevante, ora ecco che il cosmo … Continua a leggere

93^: aspiranti suicidi

Avete presente quando uno ci prova con così tanta passione che poi speri per lui che ci riesca? A me sì, non era un essere umano ma una, due cento LEPRI! Ultimamente ce le troviamo sempre in mezzo alle balle, sempre pronte a saltare il fossetto che costeggia la strada che percorriamo in auto, aspettando il momento di essere quasi … Continua a leggere

75^: andamento lento

Dopo il diritto di voto, le ferie sono la + importante conquista per l’essere umano! Me le sto godendo che quasi mi scende la lacrima se penso che oggi è già giovedì…ma insomma, meglio di un pugno sui denti, eh?! Riassunto veloce: lunedì piscina del mezzogiorno, devastazione fisica, si parte per Ferrara per portare l’auto dell’omone in officina, che fa … Continua a leggere