365^:rapporti tesi

se non la amassi, la odierei…la cucina e tutti i suoi misteri, che a volte mi  sembrano chiaramente risolti, e la volta dopo sono più impantanata che mai…comunque, oggi tanto per cominciare ricevo la visita inaspettata del caldarista, che avrebbe dovuto essere annunciato da tempestiva cartolina, invece cippa; fortuna vuole che fossi pronta ad uscire e quindi in stato decente, … Continua a leggere

362^: conflittando

è mattina presto, e il mio orologio biologico mi sveglia come se dovessi andare al lavoro, maledizione a lui…mi rigiro nel letto, attenta a non attentare all’appena ritrovata quasi-salute del mio trapezio, ma mi rompo in sveltezza quando comincio ad attorcigliarmi nel piumone, così me ne vo’ in cucina, che nel mentre la fame mi ha assalito…toast, quello fatto da … Continua a leggere

359^: ri-ricominciare

oggi è il mio primo-ufficiale-solito lunedì dopo tanto tempo, ovvero: o lavoravo, o c’era omone in ferie, o ero in ferie io…oggi no, tutto come al solito, e quindi; colazione col mio primo pane da toast artigianale, che, porcamiseria, è troppo buono, ma troppo, lo mangerei come le patatine, per dire…disfacimento et rifarimento letto, avvio lavatrice con la suddetta biancheria,caffè … Continua a leggere

144^: oggi mi girellano…

Lunedì impegnato, questo: sveglia ore 8.45 (sì lo so, orario nobile…), accensione lavatrice, estrazione dal frigo degli impasti x pizza et focaccia, colazione, posta per ritiro raccomandata del licenziamento, via verso casa di ex-collega parrucchiera per colore e taglio, chiacchiere varie, leggère e no, telefonata alla mia salvezza (ovvero un ragazzo del motoclub con specializzazioni varie nel riequilibrio e trattamento del … Continua a leggere

126^: la solita presa per il ….

Certo, lo so, ne sono cosciente, l’avevano detto che il tempo del week sarebbe stato incerto, ma una presa in giro così…AAARRRRGGGGHHHH!!! Domenica mattina minaccia pioggia che è una brutta roba, e c’è pure freddo nonostante la mia sottotuta nuova di palla…ci si trova per aperitivo in moto e scopro che c’è stata una riunione dei “vertici” del motoclub della quale … Continua a leggere

95^:fischiettando, giocherellando….

Bah, settimana lavorativa strana, tante disdette causa ritorno famigerato virus intestinale, quindi pomeriggi lenti, lenti, lenti…Il 22, venerdì, era il compleanno della mia mamma, un regalino glielo avevo già fatto (prodotti mangerecci artigianali, tipo marmellata di asparagi, di zucca e zenzero e di melone, in vasetti stupendi!), ma, io che la conosco da una vita (!), ho un lampo di … Continua a leggere

90^: oktoberfest e misteri…

Correva l’anno 2004, quando l’omone era conosciuto in casa mia col nome di…Barbara! Eh sì, non mi sono mai confidata un granchè coi miei, quindi i miei intrallazzi iniziali con lui erano schermati da questa persona, reale, ma che non frequentavo preticamente mai! All’epoca lui era ancora un discreto birraiolo e subiva il fascino dell’oktoberfest, quindi nell’anno in questione, quando … Continua a leggere

82^: persa una battaglia, non la guerra!

Lunedì, giorno di riposo lavorativo, ma c’è tutto il resto da fare, inteso come cambiare il letto, fare lavatrici varie e stendini vari, stirare la collinetta di vestiario vario che mi osserva dall’anta aperta del suo nascondiglio, incuriosita dalle mie mosse e, perchè no, fare i biscottini!!! Mi metto in testa che ora, che ho il potere sulla sparabiscotti, niente mi … Continua a leggere

81^: pinguini e papere

Metti una serata di chiacchere tra amici dopo cena, tra coca-cola, biscotti al cioccolato, sfrappole e caffè macchiato: metti che sia periodo di carnevale e che in paese sfilino i carri che lanciano i peluche, addirittura i Trudy, e metti che l’amica in questione li adori e me li mostri tutti…stupendi! 2 non riesco neanche a guardarli a lungo perchè … Continua a leggere

75^: andamento lento

Dopo il diritto di voto, le ferie sono la + importante conquista per l’essere umano! Me le sto godendo che quasi mi scende la lacrima se penso che oggi è già giovedì…ma insomma, meglio di un pugno sui denti, eh?! Riassunto veloce: lunedì piscina del mezzogiorno, devastazione fisica, si parte per Ferrara per portare l’auto dell’omone in officina, che fa … Continua a leggere