367^: aspettando…

le giornate si sono spudoratamente allungate, il clima si è ampiamente irrigidito, la mia pazienza si sta drasticamente esaurendo…tutti i giorni le vedo sotto ai teli, ne indovino le forme dalle silhouette, mi prudono le gengive con la conseguenza che digrigno i denti per fermare il fastidio, mentre per lo stomaco e, soprattutto per il cuore, non c’è niente che possa … Continua a leggere